Il futuro è oggi

Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi, molto prima di essere accaduto.

(Rainer Maria Rilke)


Il Progetto

Come sarà il futuro? Quali scenari si stanno delineando in campo sociale, politico, economico e tecnologico? Come si trasformerà il nostro modo di rapportarci alla realtà che ci circonda?

Sul futuro proiettiamo speranze e aspettative di progresso, ma anche paure e timori. Se è vero che anticipare ciò che ci attende è difficile e che avvicinarsi alle frontiere dell’ignoto richiede una buona dose di coraggio, è altrettanto vero che non possiamo abbandonarci alla nostalgia del passato o stazionare in un perpetuo presente.

Mossi dal desiderio di scoprire ciò che ci attende, in partnership con Fondazione Pordenonelegge.it, Dedica Festival e Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” di Pordenone, abbiamo intervistato alcuni esponenti della cultura italiana e internazionale.

Siamo fermamente convinti che proprio la cultura, intesa come capacità di analisi critica e consapevole, che non ci fa fuggire davanti ai problemi ma anzi ci porta a trovare per essi autentiche soluzioni originali, possa aiutarci a comprendere i cambiamenti in atto, a dominarli per quanto possibile e non ad esserne dominati.