Il software facile ed intuitivo per gestire le pratiche di Comunicazione Unica di Servizi CGN | Servizi CGN

Comunicazione Unica

Il software facile e intuitivo per compilare e trasmettere pratiche alla Camera di Commercio


Software gratuito


Pagamento a consuntivo il mese successivo, senza alcun prepagato


Convertitore pdf/a gratuito e automatico


Controllo immediato degli errori


Approfondimenti guidati
con dossier e video guide


Assistenza telefonica e telematica gratuita

Vuoi cominciare subito a lavorare con Servizi CGN?

Guarda le condizioni economiche oppure leggi le domande frequenti

Caratteristiche tecniche

  • Esempi pratici e guide nell’Assistente CGN sempre a disposizione
  • Pratica Facile: per scaricare i dati dal Registro delle Imprese
  • Gestione di tutte le comunicazioni relative al Registro delle Imprese, all’Agenzia delle Entrate, all’Inail, all’Inps e alle Suap
  • Comunica PEC Facile: per compilare e trasmettere la pratica obbligatoria per il Registro delle Imprese
  • Anagrafiche in comune con Deposito Bilancio e Bilancio 360° Telematico
  • Listino completo per tutte le pratiche di Comunicazione Unica

Sempre al tuo fianco, al telefono e online


Vicini nel tuo lavoro di studio

Ti mettiamo a disposizione una squadra di 80 consulenti pronti a rispondere a ogni tuo quesito telefonico o telematico.
Scopri di più


Vuoi altre informazioni prima di associarti a Servizi CGN?

Consulta le domande frequenti

Inizia subito a lavorare con Servizi CGN, l'associazione è gratuita.

Associati ora
Fallback

Modello 730/2017: il nuovo campo F4

L’importante novità dell’integrativa a favore utilizzabile oltre l’esercizio successivo ha portato all’introduzione, nel modello 730/2017, della nuova sezione F4. Chiariamo, attraverso alcuni esempi pratici, le implicazioni di questa novità. Si tratta di una sezione che deve essere compilata in caso di presentazione, entro il 31/12/2016, di una o più dichiarazioni integrative a favore oltre il […]

L'articolo Modello 730/2017: il nuovo campo F4 sembra essere il primo su Fisco 7.

... Leggi tutto >>

School bonus 2017: come beneficiare dell’agevolazione

Il cosiddetto school bonus 2017 prevede la possibilità per i contribuenti che effettuano erogazioni liberali in denaro a favore degli istituti scolastici di ottenere un credito d’imposta pari al 65% per il 2016 e 2017, e al 50% per il 2018, da ripartire in 3 quote di pari importo per 3 anni. Analizziamo in dettaglio […]

L'articolo School bonus 2017: come beneficiare dell’agevolazione sembra essere il primo su Fisco 7.

... Leggi tutto >>

Vai a Fisco7