Domande frequenti

Assistenza e supporto

Avete dei riferimenti sul territorio?

Il Gruppo Servizi CGN ha una rete capillare di presenza sul territorio, costituita dai Responsabili Regionali delle Relazioni (RRR) e i Responsabili Audit Esterno. Per maggiori informazioni consulta la pagina Contatti.

Che tipo di assistenza fornite?

Forniamo assistenza tecnica e fiscale online 24 ore su 24, tramite l'Assistente CGN. Per alcuni dei nostri servizi offriamo assistenza telefonica gratuita. Scopri quali

Associazione

Cosa succede a livello formale quando aderisco a CGN?

L'adesione a Servizi CGN coincide con l'adesione all'Associazione CGN Professionisti ed Imprese e all'Associazione CGN Contribuenti e Famiglie; diventerai così Associato CGN e potrai accedere a tutti i servizi CGN.

Cosa succede a livello operativo quando aderisco a CGN?

Una volta compilato il form di adesione, riceverai un'email per scaricare la piattaforma CGN e accedere a tutti i servizi CGN.

L'associazione ha dei vincoli? Quanto dura?

No, l’associazione a Servizi CGN è libera e senza vincoli. In qualsiasi momento è possibile disdire l’associazione senza penali.

Perchè devo associarmi per avere il software 730?

Perché tutti i servizi e software Caf CGN possono essere resi gratuitamente ai soli soci dell'Associazione CGN Professionisti e Imprese, socio fondatore di Caf CGN SpA.

Se mi associo e poi non lavoro con voi cosa succede?

Niente, non ci sono vincoli.

Attività Caf e procedure

Come faccio a diventare Ufficio Autorizzato o Incaricato Caf CGN?

Associati a CGN, scarica la piattaforma CGN e, al suo interno, aderisci al contratto per i servizi Caf.

Cosa significa diventare Ufficio Autorizzato Caf CGN?

Significa che sei autorizzato a fornire assistenza fiscale per conto di Caf CGN.

La documentazione dei clienti chi la tiene?

Come previsto dalla normativa, gli originali della dichiarazione e dei documenti allegati devono essere conservati dal contribuente; l'Ufficio Autorizzato Caf CGN ha l'obbligo di conservare una copia cartacea dei documenti presso il proprio studio.

Posso avere più Caf in studio?

Sì, è una libera scelta del Professionista.

Caratteristiche tecniche

Bisogna installare altri programmi aggiuntivi?

No. Dalla compilazione all'archiviazione, compresa la trasmissione telematica all'Agenzia delle Entrate, non avrai bisogno di altri programmi oltre a quelli forniti da CGN.

Gli aggiornamenti software come si fanno?

Gli aggiornamenti di tutti i software CGN sono automatici e via web; è possibile scaricarli attraverso l’apposito pulsante “Aggiorna” presente nella piattaforma CGN. È necessaria una connessione internet.

Gli archivi tra i vari software sono condivisi?

Sì, i software CGN condividono le anagrafiche, i dati degli immobili e altri dati condivisibili. Per maggiori dettagli consulta le pagine dedicate ai singoli servizi e software CGN.

Quali requisiti tecnici sono richiesti per la piattaforma CGN?

I requisiti minimi richiesti sono: processore: 1 GHz, risoluzione Schermo: 800x600 a 65.000 colori, spazio su Hard Disk: 750MB, RAM: 1GB, Sistema Operativo Windows: XP SP3 - Vista - 7 - 8 - 8.1 - 10, Sistema Operativo Windows Server: 2003R2 - 2008 - 2008R2 - 2012 - 2012R2, Firma Digitale: Smart Card - Business Key - Firma Remota, Software di firma Dike 5.5.3, Connessione Internet, Indirizzo di posta elettronica, Internet Explorer 8 o versione successiva, Adobe Acrobat Reader 10 o versione successiva.

Condizioni economiche

Ci sono costi o penali in caso di disdetta? Si paga qualcosa?

Nessun costo, è possibile revocare la propria adesione senza costi e penali. Questo significa che puoi associarti e richiedere il software, valutarlo e poi decidere di cancellare la tua adesione. Il tutto senza costi di alcun genere. L’unico obbligo in caso di disdetta dei servizi Caf per l’Ufficio autorizzato Caf CGN è l’invio alla sede centrale del Caf CGN di copia scannerizzata di tutta la documentazione delle dichiarazioni (730, Isee, Red e Pic) secondo i termini di conservazione.

Come e quando pagate le retrocessioni?

Con bonifico bancario l'anno successivo, contestualmente al ricevimento del pagamento da parte dello Stato.

Dove trovo informazioni sui costi dei servizi?

Vai la sezione listini e sconti oppure consulta il listino in ciascuna pagina di servizio.

Perchè se è tutto gratis devo inserire i dati IBAN?

Le coordinate IBAN vengono richieste perché funzionali al versamento delle retrocessioni a favore dell’Associato.

Quanto costa associarsi a CGN?

Associarsi al network CGN è completamente gratuito.

Software 730

Che tipo di assistenza fornite sul 730?

Forniamo assistenza tecnica e fiscale, sia telefonica sia telematica 24 ore su 24.

Chi invia il 730/4?

Lo invia Caf CGN.

Come si ottiene il software 730 di CGN?

Se sei un Professionista con Partita IVA basta compilare il form di associazione; segui le istruzioni per scaricare e installare la piattaforma CGN e accedere ai servizi CGN. Dopo aver scaricata la piattaforma e aver aderito al contratto dei servizi Caf, potrai anche accedere al software 730 direttamente dal web da home.cgn.it

I compensi del 730 (tariffa pagata dal contribuente) a chi vanno?

Al Professionista, poiché Caf CGN non interferisce nel rapporto tra contribuente/cliente e Professionista.

Perchè il software 730 è reso gratuitamente?

Perché i Caf percepiscono un compenso da parte dello Stato per i dichiarativi 730 trasmessi. Questo compenso Caf CGN lo restituisce ai propri Associati sotto forma di servizi software e assistenza.

Quanto costa il software 730?

Il software è completamente gratuito.

Quanto pagate le retrocessioni 730?

Le retrocessioni previste per modelli 730 trasmessi con Caf CGN arrivano fino a 7 Euro, per maggiori informazioni consultare il listino.

Software IMU

Come si ottiene il software IMU di CGN?

Se sei un professionista con Partita IVA puoi registrarti compilando il form di associazione e scaricare gratis il software IMU. Segui le istruzioni per scaricare e installare la piattaforma CGN. Una volta installata la piattaforma, potrai accedere al software IMU online anche attraverso home.cgn.it

Perchè devo associarmi per avere il software IMU?

Perché tutti i servizi e software Caf CGN possono essere resi gratuitamente ai soli soci dell'Associazione CGN Professionisti e Imprese, socio fondatore di Caf CGN SpA.

Posso avere il software IMU senza il 730?

No, il software IMU è parte integrante del servizio 730.

Quanto costa il software IMU?

Il software è completamente gratuito, disponibile per gli Associati CGN che aderiscono al servizio 730 e trasmettono dichiarazioni.

Software ISEE

Come si ottiene il software ISEE di CGN?

Se sei un professionista con Partita IVA puoi registrarti compilando il form di associazione e scaricare gratis il software ISEE. Segui le istruzioni per scaricare e installare la piattaforma CGN.

Perchè devo associarmi per avere il software ISEE?

Perché tutti i servizi e software Caf CGN possono essere resi gratuitamente ai soli soci dell'Associazione CGN Professionisti e Imprese, socio fondatore di Caf CGN SpA.

Perchè il software ISEE è reso gratuitamente?

Perché i Caf percepiscono un compenso da parte dello Stato per le DSU trasmesse all'INPS. Questo compenso Caf CGN lo restituisce ai propri Associati sotto forma di servizi software e assistenza.

Quanto costa il software ISEE?

Il software ISEE è completamente gratuito.

Quanto pagate le retrocessioni ISEE?

CAF CGN riconosce un compenso unitario pari al 50% di quanto percepito dall’INPS per ciascuna Dichiarazione Sostitutiva Unica (Modelli ISEE) trasmessa e non scartata, per la quale viene riconosciuto dall’INPS il compenso a CAF CGN. 

Software Paghe

Come vengono gestiti enti bilaterali, fondi pensione e sanitari?

L’applicativo ha precaricati i principali enti bilaterali, fondi pensione e sanitari presenti sul territorio nazionale, ciò significa che in automatico vengono applicate tutte le regole di contribuzione e per ciascun ente ho a disposizione i diversi file da presentare. L’ente poi può essere collegato direttamente all’azienda se c’è un’iscrizione effettiva.

Come viene gestito il passaggio da vecchio a nuovo software? Devo re-inserire tutti i dati a mano?

In automatico il sistema importa la maggior parte dei dati, recuperandoli dai documenti dei vari enti quali CU, UNIEMENS, INAIL. La parte residuale può essere caricata importando dei file xls o csv forniti dall’Associato o reinserita manualmente.

Cosa significa utenti illimitati e connessioni illimitate?

Illimitati nel senso che sono infiniti, sia a livello di numero di utenti che possono accedere e utilizzare il software, sia a livello di connessioni e cioè di lavoro simultaneo in contemporanea. Esistono solo dei blocchi cautelativi a livello di imputazione di dati in contemporanea (ad es. 2 utenti che modificano le presenze nello stesso momento), in modo da garantire la correttezza dei dati e limitare gli errori.

È possibile e se sì come vengono gestite le presenze sfalsate?

Sì è possibile gestire le presenze sfalsate e la logica di gestione si può personalizzare a seconda del singolo cliente.

Per il settore agricoltura, ci sono delle procedure di inserimento facilitato delle presenze?

Sì è previsto e non solo per il settore agricoltura. Nel caso specifico si può ad esempio inserire solo i giorni senza le assenze, ma in generale la procedura permette di gestire le presenze in modi diversi a seconda della situazione e delle esigenze specifiche dell’azienda: da chi ha un sistema di timbratura a chi invece gestisce le presenze su un totale ore.

Per quanto riguarda paghe e cedolini del settore edilizia, come viene gestito il MUT – Modulo Unico Telematico?

Il software è estremamente flessibile, nel caso dell’edilizia infatti permette di gestire le presenze sul cantiere e anche cantieri diversi in aree geografiche diverse (es. province diverse) anche nello stesso giorno, con la possibilità di fornire un’unica busta paga all’azienda cliente e al lavoratore.

Quali contratti vengono gestiti dal software PAGHE e quali sono inclusi nell’offerta?

L’attivazione del software non prevede contratti esclusi, tutti sono disponibili a tutti. Ad oggi la procedura ha disponibili la stragrande maggioranza dei contratti presenti nel territorio nazionale, se ci fossero delle esigenze particolari non soddisfatte basterà inviare una richiesta specifica di “nuovo contratto da aggiungere” tramite quesito telematico. L’Assistenza CGN risponderà fornendo indicazioni circa le tempistiche di implementazione della richiesta.

Se un dipendente torna, devo reinserire tutti i dati e l’anagrafica da capo?

No, la procedura tiene traccia di tutto lo storico e nel caso di un dipendente che ritorna potrò recuperare in automatico l’anagrafica precedentemente inserita.

Vengono gestiti e se sì come vengono gestiti i collocamenti provinciali?

La procedura Paghe genera il file XML dell’Unilab, che può essere poi caricato sul collocamento provinciale o ministeriale.