Al via il nuovo ciclo di incontri "L'uomo al centro", nato dalla partnership tra CGN e Pordenonelegge | Servizi CGN

Al via il nuovo ciclo di incontri "L'uomo al centro", nato dalla partnership tra CGN e Pordenonelegge

08/02/2019  arte, partnership, eventi, news


Anche quest’anno CGN consolida la sua partnership con Pordenonelegge attraverso un ciclo di incontri intitolato “L’uomo al centro”, con l’obiettivo di approfondire alcuni temi chiave del presente e del futuro.

Il percorso prevede tre tappe con altrettanti esperti per ripensare il rapporto fra uomo e natura a partire dalla bio-robotica, per tracciare i nuovi confini fra giornalismo e social network, per guardare alle intelligenze artificiali e alle possibili interazioni con la sfera umana.

Venerdì 22 marzo si apre la rassegna con l'evento “Epocalisse. Giornalismo e social network” nel quale ospiteremo Marco Pacini, caporedattore del settimanale “L’Espresso”, per venticinque anni nei quotidiani, dapprima come cronista politico e autore di inchieste, poi come caporedattore centrale del “Piccolo” di Trieste. Nel 2005 ha ideato il progetto “vicino/lontano – identità e differenze al tempo dei conflitti”, che comprende alcune iniziative culturali, la più importante delle quali è il festival che si tiene ogni anno a Udine nella prima metà di maggio. Il suo ultimo libro è appunto Epocalisse. Appunti di un cronista pessimista.

Martedì 26 marzo si prosegue con l'evento “Un nuovo modo di vedere la natura: la Bio-Robotica” e avrà come protagonista Barbara Mazzolai, annoverata da Robohub fra le 25 donne più geniali in robotica. Attualmente è coordinatrice del Centro di Micro Bio-Robotica a Pontedera - Istituto Italiano di Tecnologia, e coordina il progetto Plantoid finanziato dalla Commissione Europea, progetto per lo sviluppo del primo robot ispirato alle piante. 

Giovedì 11 aprile terzo e ultimo incontro dedicato a “L’intelligenza artificiale. Quale futuro per l’uomo?”. Protagonista sarà Lorenzo Pinna, giornalista e divulgatore scientifico italiano, fra le firme di Quark e Superquark, autore e coautore, insieme a Piero Angela, di vari libri di divulgazione scientifica, vincitore del Premio Europeo Cortina Ulisse per la divulgazione. Il suo ultimo saggio è Intelligenza artificiale. Nel futuro c'è ancora posto per noi?

I tre incontri sono in programma alle ore 18.15 nella Sede Oceano del Gruppo CGN (via Linussio 1/B, Pordenone).

Prenotazioni presso Fondazione Pordenonelegge, tel. 0434 1573100, e-mail fondazione@pordenonelegge.it