Il software gratuito per gestire il deposito di Bilancio di Servizi CGN | Servizi CGN

Deposito Bilancio

Il software semplice e veloce per il deposito dei bilanci alla Camera di Commercio


Software gratuito


Pagamento a consuntivo il mese successivo, senza alcun prepagato


Procedura semplificata "Bilancio Facile"


Controllo immediato degli errori


Approfondimenti gratuiti con dossier e video guide


Assistenza telefonica e telematica gratuita

Vuoi cominciare subito a lavorare con Servizi CGN?

Guarda le condizioni economiche oppure leggi le domande frequenti

Caratteristiche tecniche

  • Esempi pratici e guide nell'Assistente CGN sempre a disposizione
  • Conversione automatica dei documenti allegati in pdf/a
  • Monitor errori per bloccare l'invio di pratiche errate
  • Compilazione automatica della pratica per il deposito del bilancio generato dal servizio Bilancio 360° Telematico
  • Anagrafiche in comune con Comunicazione Unica e Bilancio 360° Telematico

Sempre al tuo fianco, al telefono e online


Vicini nel tuo lavoro di studio

Ti mettiamo a disposizione una squadra di 80 consulenti pronti a rispondere a ogni tuo quesito telefonico o telematico.
Scopri di più


Vuoi altre informazioni prima di associarti a Servizi CGN?

Consulta le domande frequenti

Leggi anche le nostre guide fiscali

Associati ora e scarica gratis il software

È gratuito e bastano pochi passi

Per diventare un Associato CGN è necessario essere in possesso di Partita IVA

* Campo obbligatorio

Ti informiamo che i dati raccolti in questo form sono trattati esclusivamente per inviarti il modulo per perfezionare la procedura di associazione.
Riceverai l'informativa completa ai sensi dell'articolo 13 del dlgs 196 e le relative opzioni di consenso al trattamento dei dati.

FALLA FARE A CGN
Niente paura, facciamo noi al posto tuo.

Hai delle pratiche ma non hai
tempo o personale per gestirle?
O semplicemente non vuoi perdere il cliente?
Scopri di più
Fallback

Reddito di terreni: rapporto Imu/Irpef

Come è noto, è stato stabilito che l’Imu sostituisce per la componente immobiliare, l’Irpef e le relative addizionali dovute sui redditi degli immobili non locati (D.Lgs 23/2011, art.8 c.1). Nel caso in cui tali immobili siano locati, sono dovute sia l’Imu che l’Irpef e le relative addizionali. Tra gli immobili sono ricompresi i terreni che hanno ... Leggi tutto >>

Vai a Fisco7
Fallback

Dichiarazioni integrative tardive ed omesse, il 9/11 in diretta web

Durante la Unodiretta accreditata vedremo come rimediare agli errori e dimenticanze commessi nelle principali comunicazioni e modelli dichiarativi. Leggi tutto >>

Vai a Unoformat