Pratiche CCIAA: come predisporle e inviarle? | Servizi CGN

Pratiche CCIAA: come predisporle e inviarle?


Come predisporre le Pratiche Camerali

Per predisporre una pratica di Comunicazione Unica o Deposito Bilancio sono necessari 3 requisiti:

  1. Avere un account (codice e password) per autenticarsi nei siti camerali e procedere con il pagamento. L’account può essere richiesto in Camera di Commercio o ai distributori Infocamere abilitati come CGN
  2. Disporre di un dispositivo di firma digitale
  3. Avere un programma che consente la generazione e l’invio delle pratiche camerali, quale il software CGN

Invio Pratica Camera di Commercio: come e chi può farlo?

Come e chi può fare una determinata pratica camerale dipende dal tipo di pratica. Bisogna capire bene cosa bisogna comunicare, quali sono gli enti destinatari e informarsi sugli allegati obbligatori.

All’interno del software, bisogna compilare la modulistica necessaria, allegare i files nel formato richiesto (di solito pdf/a), procedere alla firma e all’invio.

I soggetti obbligati all’invio delle pratiche sono “legati” al singolo adempimento: ad esempio le costituzioni delle SRL possono essere inviate esclusivamente dai notai. 

Ai soggetti obbligati si affiancano i soggetti legittimati, che sono appunto coloro che sono stati incaricati dal soggetto obbligato al deposito della pratica. La figura classica è il professionista incaricato (commercialista o consulente del lavoro) che tramite procura firmata in maniera autografa può depositare gli atti al Registro Imprese e agli altri enti. 

I costi del servizio

Il costo di una pratica camerale dipende dal tipo di pratica: si tratta dei cosiddetti “costi e diritti di segreteria” consultabili sul sito web di ciascuna Camera di Commercio. 

Esternalizzare le pratiche a CGN: i vantaggi per i commercialisti

Con il Service Pratiche, CGN permette al professionista di esternalizzare in toto la gestione delle pratiche camerali, risparmiando tempo e garantendo la professionalità di CGN. Attivare il servizio significa FAR FARE a CGN alcune o tutte le pratiche di Comunicazione Unica e Deposito Bilancio.

Service Pratiche rappresenta l’alternativa migliore per gli studi in cerca di soluzioni per ottimizzare i tempi, razionalizzare le risorse interne, sopperire a temporanee mancanze di personale e fornire un servizio di qualità ai propri clienti. CGN infatti provvederà a TUTTO:

  • Creare la pratica, sulla base delle indicazioni fornite dallo studio
  • Spedirla tramite le procedure Infocamere
  • Gestire gratuitamente eventuali rinvii
  • Raccogliere le ricevute e documentazioni, che verranno successivamente messe a disposizione dello studio

Oggi il servizio è attivo per le sole pratiche di Comunicazione Unica e Deposito Bilancio. Alcune pratiche di esempio: SCIA al comune, trasferimento di partecipazioni di quote Srl, cessazione, messa in liquidazione e cancellazione, adempimenti INPS (iscrizioni, modifiche e cancellazioni per i commercianti, artigiani, dipendenti e agricoli), adempimenti INAIL (iscrizioni, modifiche e cancellazioni), adempimenti IVA (iscrizioni, modifiche e cancellazioni, richieste partita iva per il notaio).

Il costo del servizio, esclusi diritti di segreteria ed imposta di bollo, varia mediamente dai 40 euro per le pratiche più semplici ai 150 euro per le pratiche più complesse. Servizio a consumo, nessun costo di attivazione ed abbonamento, pagamento il mese successivo al consumo.

Scopri di più su SERVICE PRATICHE CGN.

Ultimo aggiornamento: 25.07.2018